R E B U S

La nostra era una "missione impossibile" e si è conclusa felicemente con un percorso proiettato come sempre al fare e al creare insieme.

Siamo partiti col dare un significato comune al nostro tema, la missione impossibile per l'appunto. Attraverso l'uso dell'improvvisazione  i ragazzi hanno creato il materiale necessario per la scrittura drammaturgica e così ne è uscita questa vicenda.

Ci siamo lasciati guidare dal gioco teatrale e da quello che l'istinto e l'immaginazione ci suggeriva, dando spazio anche all'ironia e ad un po' di ingenuità.

Così con leggerezza ma senza banalizzare abbiamo lentamente dato forma ad una storia semplice ma allo stesso tempo significativa, dove si parla di sogni ma anche di amicizia, solitudine, giochi relazionali, gelosie e paure. 

 

Un'ultima cosa... avete visto REBUS?

​© 2013 Compagnia Controra. All rights reserved

​Associazione di Promozione Sociale CONTRORA C.F. 94034200223 e P.I. 02306630225

  • Facebook Social Icon